San Giacomo M. A. |  88040 Cicala (CZ)

Sulle origini della chiesa non ci sono molte notizie storiche, essa risale al XVIII secolo ed è costruita a tre navate, in stile neoclassico.
All’interno custodisce due altari lignei policromi provenienti dall’antica Abbazia di Corazzo e un dipinto a olio su tela raffigurante: ” l’Immacolata fra angeli e putti “, di artista ignoto.

Di importanza sono anche alcune statue opera dell’artigianato calabrese, un coro ligneo alle spalle dell’Altare Maggiore e alcuni libri antichi tra cui uno datato 1609, scampato all’incendio che nel 1806 devastò il paese.

La struttura della chiesa è stata modificata nel tempo; a causa dei restauri subiti, negli anni ’50 fu rifatta la pavimentazione e alcune catacombe presenti nel pavimento furono sotterrate.


Nel 1975 le colonne, le pareti dell’ Altare Maggiore e alcuni altari laterali, furono rivestiti in marmo.


Nel 2002 è stata restaurata all’esterno ed è tornata alla luce la sua struttura originaria.


Nel 2018, dopo 2 anni di lavoro per consolidamento e ristrutturazione, anche l’interno della chiesa è stato riportato alle sue origini.


La nostra chiesa comunque con la sua storia ha testimoniato e continua a testimoniare la nostra fede, facendo parte anch’essa della Grande Chiesa di Cristo.